Glorioso fine settimana gialloverde, oltre alla squadra Senior, vincono SerieC, U18 e U16 - Biella Rugby

Glorioso fine settimana gialloverde, oltre alla squadra Senior, vincono SerieC, U18 e U16

Glorioso fine settimana gialloverde, oltre alla squadra Senior, vincono SerieC, U18 e U16

Serie C. Brc vs Union Riviera 36-10. Mete di: Caruso, Savio, Mastrorosa (2) e Delpiano. Di Poli un calcio piazzato e quattro trasformazioni. Inizia bene il girone salvezza per il Biella Rugby. Ottima la prova corale giocata contro la compagine di Imperia. Partita iniziata in discesa grazie ad un ottimo approccio dei giocatori. Subito un attacco concretizzato da Caruso, una debole reazione e Biella torna a segnare. La partita rimane in mano ai lanieri nonostante i tentativi liguri. Quattro mete realizzate e bonus conquistato alla prima giornata del nuovo girone. Migliore in campo Fassoletto al rientro da un infortunio, bravo a gestire la squadra anche nella salita difensiva. Da segnalare l’esordio di Diallo Alphaoumar, in panchina Samuel Mafidon, due giovani atleti tesserati in gialloverde in seguito al progetto dedicato ai migranti. A questo proposito, la dichiarazione del presidente Brc Vittorio Musso: “Oggi, grazie ad Alberto Fini, Stefano Villa, agli allenatori e ai ragazzi della nostra Serie C, il progetto sportivo dedicato ai migranti, ha ottenuto un grande risultato. Due ragazzi sono stati tesserati dal nostro club ed oggi erano in campo. Lo sport non ha confini”. (Commento di Christian Teagno – assistant coach Serie C Brc)

U18. Brc vs Union Riviera 39-9.

U16. Rivoli vs Brc 15-21. Sequenza realizzazioni: primo tempo 0-7 Besso tr Danasino; 5-7. Secondo tempo: 5-14  Nicolo tr Nicolo; 12-14; 12-21 Mondin tr Nicolo; 15-21.

Nella trasferta di Avigliana contro Rivoli, l’U16 vince 21 a 15 (3 mete a 2), al termine di una partita sofferta, assicurandosi con questo risultato il primo posto nel girone dopo la Fase 1 del campionato regionale.

I ragazzi biellesi, pur passati in vantaggio nei minuti iniziali, non riescono mai a prendere in mano con decisione l’incontro e subiscono la pressione degli avversari che si riavvicinano nel punteggio (7 a 5 per Biella a metà gara). Le cose non cambiano nel secondo tempo. Realizzata e trasformata la seconda meta, i nostri faticano a mantenere il controllo del gioco e consentono agli avversari di marcare. Sul 14 a 12 per Biella, la partita resta pericolosamente in equilibrio fino a quando i nostri riescono a sfondare centralmente e a segnare la terza meta. Un calcio piazzato di Rivoli fissa il risultato finale.

Partita non bella, caratterizzata da troppi errori e scarsa disciplina, poca organizzazione in attacco e qualche svista in difesa. Nonostante la giornata non positiva dal punto di vista del gioco, bisogna lodare il carattere dei ragazzi che non si sono persi d’animo nelle difficoltà ed hanno portato a casa il risultato in un incontro decisivo per il proseguimento della stagione.

La seconda fase del campionato vedrà impegnati i giovani gialloverdi in un girone all’italiana con partite di andata e ritorno contro le squadre vincitrici degli altri due gironi e la migliore seconda. Si ricomincia sabato 16 febbraio. (Commento di Umberto Testa – dirigente accompagnatore U16 Brc)

U14. Brc1 vs Cus Torino 33-35. Mete di: Lechiara, Moretti, Monteleone, Gregori e Morel. Quattro trasformazioni di Moretti. Brc 2 vs Volvera 5-67. Meta di Cominetto.

 

Foto Stefano Socco

Comments are closed.