Il weekend gialloverde - risultati - Biella Rugby

Il weekend gialloverde – risultati

NAZIONALE U18

Sabato, a Badia Polesine, la Selezione Italiana U18, ha sconfitto di misura l’Ireland Clubs con il punteggio di 22-18. La meta della vittoria è stata segnata al 77’ dal giovane gialloverde Pietro Rodina, entrato in campo al 60’. Rodina ha bruciato tre difensori prima di tuffarsi in bandierina, rovesciando di fatto il risultato a tempo quasi scaduto.

SERIE C

Biella-Chieri 31-10
Il commento di Mike Dwyer: “Gli avversari si sono presentati per giocare e vincere la partita. Noi eravamo entusiasti per la bella vittoria della settimana scorsa. Se sommiamo queste due cose all’ infortunio a Savio nei primi 30” abbiamo in risultato la partita giocata ieri. Biella parte bene e segna subito un facile calcio di punizione seguito da una bella meta di mischia. Abbiamo creato grandi opportunità dalle rimesse laterali, ma a causa di una scarsa coordinazione, abbiamo perso troppi palloni e opportunità. La mischia è stata molto forte ed ha costretto ogni volta gli avversari ad indietreggiare. Il lavoro sui punti di incontro è stato troppo soffice riducendo il vantaggio mentale dei primi momenti di partita. Il movimento difensivo è ulteriormente migliorato rispetto a domenica scorsa, ma individualmente ci sono stati gravi errori sui placcaggi. Fortunatamente Chieri non e mai stato in grado di sfruttarli. L’unico vantaggio che ha consentito ai nostri avversari di rimanere in partita, è stata la pessima disciplina mantenuta dalla nostra squadra che ha portato gli ospiti a marcare due mete grazie alle maul da rimessa laterale. Buono l’uso del piede per tenere Chieri nella propria metà campo e per portare punti nel tabellino, permettendo di arrivare alla quarta meta segnata da Granieri allo scadere che ha fissato il punteggio finale sul 31-10 allo scadere”.

SERIE A FEMMINILE

Lyons Tortona vs Brc 24-5

Il commento di coach Sandro De Sordi: “Partita dura e determinata dalla efficacia nei punti d’incontro viste anche le ridotte dimensioni del campo. Mischia Biella in sofferenza nel primo tempo, dove Tortona segnava 3 mete. Nel secondo tempo, sistemata la mischia, Biella ha dominato, pressando Tortona dentro i propri ventidue. Al 60’ meta di Zasso Rosso per Biella, 5’ minuti dopo, meta di Zanoni poi annullata dall’arbitro. Il finale convulso e l’indisciplina di Biella ha concesso due calci di punizione a Tortona che ha chiuso la partita. Dobbiamo lavorare ancora molto su comprensione e principio di utilità, la squadra è molto giovane e il gruppo è formato da una franchigia di 8 club…”.

 

 

 

Paola Giacchetti

Addetta Stampa

Biella Rugby Club

Comments are closed.