Il weekend gialloverde - risultati - Biella Rugby

Il weekend gialloverde – risultati

SERIE A Femminile

Cus Genova vs Brc 24-5.

Meta: Persol.

Formazione: San Severino, Guaia, Rosso, Stoppa (cap.), Difino, Lusso, Guaia F., Zanoni, Bertello, Celoria, Zoboli, Persol, Lembo, Bullari, Genre. A disp.: Riba, Aggà, Chieppa.

Sandro De Sordi: “In una giornata di pioggia battente e bufera, abbiamo sfidato Cus Genova. Per tutto il primo tempo, gli attacchi sono stati annullati da entrambe le difese. Rompe l’equilibrio al 31’ una bella azione di avanzamento delle nostre ragazze che con un calcio di spostamento, riescono a riprendere la palla. Seguono: ruck e pick and go, poi una maul avanzante che fa andare in meta Persol. Al 35’ giallo alla nostra Suela Bullari, ma la difesa tiene. Al 40’ un grave infortunio mette fuorigioco la nostra Martina Zanoni. L’inizio della ripresa è caratterizzato da sterili azioni di Biella, comunque restiamo dentro la metà campo avversaria. Al 60’ un nostro grave errore di gestione favorisce le genovesi che con un’azione di avanzamento continuo, rompono la difesa gialloverde e vanno in meta. Da quel momento le nostre ragazze si sono disunite e hanno subito Genova fino al tracollo. Peccato per il risultato, eravamo in palla e con un pizzico di cinismo in più avremmo portato a casa la prima vittoria. Complimenti alle nostre giocatrici, la crescita continua. Lavoreremo sugli errori e nei momenti di stasi, anche sul gruppo”.

SERIE C2

Gattico vs Biella Rugby 13-43.

Mete dei: Macchniz, Maia, Chabane, Barbieri e Coda Cap (2).

Miachael Dwyer: “Giornata fredda e molto umida, campo di Gattico estremamente pesante. La partita è iniziata con l’infortunio del nostro estremo Fizzotti, che dopo meno di un minuto è stato costretto ad abbandonare il campo in barella. Dopo la sosta per i soccorsi, la squadra è riuscita a segnare subito con un buon gioco degli uomini di mischia, per poi replicare grazie ad un ottimo lavoro di squadra. Nonostante il punteggio, la squadra ha proseguito infliggendo pressione ai padroni di casa per aumentare il divario. La mischia avversaria, molto compatta e forte, ci ha reso la vita difficile costringendoci al massimo impegno su ogni pallone. Ottima la nostra difesa che ha concesso solo a risultato acquisito, due mete a Gattico. Complimenti alla squadra per la prova di carattere. I migliori auguri di pronta guarigione a Fizzotti. MVP Scaramal al rientro dopo una pausa, in un nuovo ruolo”.

UNDER 18

Moncalieri vs Brc 76-7.

Mete di: Calosso, Besso, Vaglio (2), Tosetti, Sciarretta, Mouchtaki, Agnolio, Lanza, Savatteri. Trasformazioni di Caputo e Tosetti.

Giovanni Martinetto: “Su un campo indecente, ben oltre i limiti dell’impraticabilità, con almeno dieci centimetri di fango a ricoprire il terreno, i nostri hanno giocato una partita solida, convinti della propria forza. Subito in meta dopo tre minuti. La partita non ha mai avuto storia. Qualche piccola sbavatura difensiva nella costruzione collettiva della linea e individuale nel placcaggio, hanno permesso una marcatura agli avversari e un paio di situazioni di pericolo.

MVP Sciarretta, molto bravo nella lettura tattica di ogni situazione, con la capacità di variare e gestire i tempi alla mano e con il piede”.

UNDER 16

Brc vs FTGI Ligues 38-10.

Mete di: Protto (2), Derossi, Mondin, Gruppo, Fusaro. Trasformazioni di Nicolo (3) e Morel.

Marco Porrino: “Bella partita, ben giocata sia in attacco che in difesa. I ragazzi, nonostante fossero consapevoli dell’importanza del risultato, hanno saputo superare la pressione e mantenere la concentrazione fino all’ultimo minuto”.

PROPAGNADA

A Parabiago, Rugby x 4. U12. Partecipanti: Brc, Cus Torino, Parabiago, Rovato. Brc Bianca: Ballarè, Bocchino, Coda Zabetta G., Ferro, Grillenzoni, Parlamento, Parnenzini, Protto, Salussolia, Vitta. Brc Gialla: Borio, Bottigella, Cerchiaro, Coletta, Follador, Gariazzo, Koffi, Tiozzo, Sferrazza, Siletti, Pidello. Brc Verde: Billa, Curatolo, Della Dea, Gorla, Lacchia, Muraca, Rossi, Santoru, Vatteroni V.

Coach: Moro, Barbera, Rizzo e Zorzetto.

Cosimo Rizzo: “Significativo il progresso di gioco e di intensità in tutte e tre le fasce. Interessanti le modifiche apportate nel gioco rispetto al primo Rugby x 4, che hanno stimolato i giocatori verso la migliore prestazione individuale e di squadra. Buona l’organizzazione del torneo, lo splendido azzurro di contorno è stato la ciliegina sulla torta di una splendida giornata di sport, educazione e socializzazione”.

U10. Brc Bianca: Abaribi, Arigate, Grigore, La Bua, Magagna, Trombini, Remondina, Zito, Sogno, Mori, Mina, De Marchi, Glicino, Oliveto, Mastantuono. Brc Gialla: Canzian, Lucia, Stanich, Zola, Merlo, Schiavio, Boschetti, Mantoan, Pesce. Brc Verde: Bertone, Ghilardi, Defilippi, Cominetto, Molinatti, Balducci, Cesale, Gobbi, Siletti. Coach: Mantovan, Alaimo, Tomaselli, Careri. Mirko Mantovan: “Gli Orsetti hanno schierato ben quattro formazioni. Ottimo lavoro inerente all’utilizzo dello spazio e il sostegno. Ottima l’organizzazione e la gestione dei campi da parte degli amici di Parabiago, che ringraziamo. Ci teniamo infine ad augurare il meglio a Michele, un nostro ragazzo che oggi ha fatto il proprio esordio assoluto su un campo da rugby”.

U8. Biella 3: Pavesi, Merlo, Figueroa I., Aleci, Vella, Pasin, Caneparo. Biella 2: Pozzati, Arigate, Ceria, Figueroa, Schiavio, Bolognini, Nocerino. Biella 1: Panzica, Poli, Armenia, Bolzoni, Ferro, Scanavino, Sirio, Franzoso, Bozzato. Coach: Grillo, Cantone, Mautino, Du Plessis. Roberta Morino: “Gli Orsetti, all’appuntamento di Parabiago, hanno schierato ben quattro formazioni, una delle quali formata dai bambini che si allenano a Cavaglià, che hanno partecipato per la prima volta. Hanno fatto un ottimo lavoro e cominciano a vedersi i buoni risultati”.

 

Paola Giacchetti

Addetta Stampa

Biella Rugby Club

 

Foto di Fabrizio Ghilardi

Comments are closed.